La Brexit, la Pac e la Regina Madre

di Gianfranco Quaglia

La decisione del primo ministro britannico Boris Johnson di sospendere il Parlamento per accelerare l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea e il caos che ne è seguito stanno creando preoccupazione nel mondo agricolo italiano, perché a fare le spese della Brexit non sarebbe soltanto l’agroalimentare britannico (comparto che impiega 4 milioni di persone e genera […]

Sognando California anzi la Borgogna

di Gianfranco Quaglia

S’intitola “Sognando California”, era una canzone degli Anni ’60 portata al successo dai Dik Dik.  Se la ricorda bene Stefano Vercelloni, vicepresidente nazionale e coordinatore piemontese di Città del Vino, l’organismo che riunisce i Comuni-bandiera dell’arcipelago enoico italiano e contribuisce alla promozione del settore. A Vercelloni, appassionato amministratore di Sizzano, sulle Colline del Novarese terra […]

Se brucia la foresta rivediamo i patti anche per il riso

di Gianfranco Quaglia

L’Amazzonia brucia, il riso italiano potrebbe avere ricadute positive. Scritta così, questa affermazione sembrerebbe una delle tante fake news estive che popolano il web. In realtà è frutto di un ragionamento che parte da lontano, dallo scontro verbale a distanza tra Jair Bolsonaro e Macron: l’Eliseo ha accusato il presidente del Brasile di aver disatteso […]

Contro il flagello dei cinghiali servono astuzia e scienza

di Gianfranco Quaglia

E’ un vero flagello di fronte al quale c’è da rimanere sbigottiti. Ma solo di tanto in tanto, quando le cronache se ne occupano, si ha la percezione del fenomeno. I danni provocati dalla fauna selvatica, in particolare i cinghiali, sono enormi in tutta Italia. A farne le spese, in prima battuta, è l’agricoltura. Ma […]

L’uovo raccontato è più apprezzato

di Gianfranco Quaglia

Narrazione del cibo, storytelling, evangelism marketing, social influencer. Ancora: etichettatura, tracciabilità, semaforo rosso. Blockchain per registrare passo dopo passo l’evoluzione e il percorso di un prodotto, dalla semina alla tavola. Il tutto a garanzia del consumatore, sempre più attento, influenzato, ma anche consapevole. Il concetto della consapevolezza e di un’agricoltura sostenibile è entrato a far […]

Quei “bogia nen” corrono nel mondo con vini e nocciole

di Gianfranco Quaglia

C’erano una volta i “bogia nen”, in italiano letteralmente “non ti muovere”. Ma è anche il soprannome che si riferisce ai torinesi e ai piemontesi. Additati come “posapiano”, lenti, passivi. I piemontesi ribattono non ricorrendo a un sinonimo, ma con il significato opposto: caparbietà, senso del dovere, capacità di affrontare le difficoltà, fermezza e determinazione. […]

Contadini o imprenditori? Dibattito di mezza estate sull’evoluzione della specie

di Gianfranco Quaglia

Susanna Tamaro, che non ha bisogno di presentazioni, propone – al posto del reddito di cittadinanza – il “reddito di contadinanza”. Non è una provocazione, ma una proposta per spingere e incentivare molti giovani ad avvicinarsi alla terra e investire in agricoltura, invece di attendere l’assegno promesso ogni mese. Il termine “contadinanza” è controverso nella […]

E’ il Gorgonzola antistress il più “googlato”

di Gianfranco Quaglia

Qual è il cibo italiano più cliccato al mondo su Internet? Non pensiamoci troppo nel dare la risposta, perché verrebbe spontaneo dire: la pizza. Invece no. I prodotti più cercati sul web sono: Prosecco, Tartufo e Gorgonzola. Quest’ultimo, l’erborinato la cui patria riconosciuta è Novara, è il formaggio made in Italy più “googlato”, come si […]

I numeri dell’estate: tre chili di frutta per un caffè al bar

di Gianfranco Quaglia

L’estate dà i numeri e sono numeri amari. Qualche anno fa un agricoltore della provincia di Rovigo andò dal suo parrucchiere abituale e chiese un taglio di capelli, poi tornò e gli consegnò due sacchi del suo grano appena raccolto: complessivamente 73 chilogrammi, corrispondenti a 1.095 centesimi, avvicinandosi alla tariffa stabilita dal parrucchiere, 11 euro. […]

Blockchain e database. Il riso non ha più segreti

di Gianfranco Quaglia

Database, blockchain, web: la tracciabilità cambia passo nel riso, ingrana la marcia della tecnologia e dei mezzi di comunicazione avanzati. Il tutto per garantire il consumatore, sempre pià consapevole, attento, esigente. Due le notizie che confermano la tendenza: la Divisione Agricoltural Solutions di Basf, la multinazionale tedesca specializzata in prodotti per l’agricoltura, ha lanciato assieme […]