L’avvocato che ha deposto la toga e coltiva come Fukuoka

L’avvocato che ha deposto la toga e coltiva come Fukuoka

di Gianfranco Quaglia Si ispira a Masanobu Fukuoka. Nome e cognome, pronunciati con piglio nelle risaie di Tornaco, nel Novarese confinante con la Lomellina, suonano come una bestemmia incomprensibile. Ma lui, Carlo Zanetta, è consapevole del profondo significato: Fukuoka era un botanico e filosofo giapponese che si dedicò a un’agricoltura biologica e ecocompatibile minimizzando gli […]

Il caldo inverno del riso: la battaglia per uscire dalla crisi

Il caldo inverno del riso: la battaglia per uscire dalla crisi

di Gianfranco Quaglia Il 2017 è stato un anno movimentato per il comparto riso, con il record delle importazioni dal Sudest asiatico a dazio zero, il crollo dei prezzi sul mercato italiano, il decreto sull’etichettatura, quello sulla nuova legge del mercato interno, la nascita di movimenti spontanei come “Il dazio è tratto”, l’annuncio della Regione […]

La Carta della risaia virtuosa premierà chi ritorna al passato e salva l’ambiente (photogallery)

La Carta della risaia virtuosa premierà chi ritorna al passato e salva l’ambiente (photogallery)

di Gianfranco Quaglia Le forti nevicate dei giorni scorsi basteranno ad allontanare lo spettro della siccità e della carenza d’acqua, incubo della scorsa estate? Forse. La prudenza è di casa nei templi delle acque irrigue, Est ed ovest Sesia, che nel 2017 hanno dovuto fare i conti – per l’ennesima volta – con le difficoltà […]

Ferrero: 2018 anno del riso piemontese, partiamo subito con un vertice

Ferrero: 2018 anno del riso piemontese, partiamo subito con un vertice

di Gianfranco Quaglia “Il 2018? Sarà l’anno del riso. La maggior parte delle attenzioni sarà concentrata su questo settore che in Piemonte rappresenta oltre il 50% della risicoltura italiana. Nelle prossime settimane convocherò un tavolo dedicato, con tutti i rapresentanti della filiera e daremo inizio a un progetto di rilancio”- Giorgio Ferrero, assessore regionale all’agricoltura […]

Voci dalla risaia d’inverno: non vogliamo più essere capro espiatorio

Voci dalla risaia d’inverno: non vogliamo più essere capro espiatorio

di Enrico Villa Nel 2017, molti sindaci delle regioni della Pianura Padana hanno emanato ordinanze per stroncare la consuetudine ottocentesca di bruciare in campo le paglie di grano, riso, anche mais. La ragione principale contro una abitudine che un tempo aveva un significato poetico e che invitava gli appassionati agli scatti fotografici: la produzione incontrollata […]

Carrà: per bloccare il riso cambogiano basta modificare il regolamento Ue

Carrà: per bloccare il riso cambogiano basta modificare il regolamento Ue

Per fermare l’importazione a dazio zero del riso asiatico non ci sarebbe soltanto la clausola di salvaguardia, invocata dalla filiera risicola con la richiesta presentata dal Governo italiano a Bruxelles. Esistono altri strumenti. Il presidente dell’Ente Nazionale Risi Paolo Carrà ha scritto ai ministri Martina e Calenda, nonché ai presidenti dei sindacati agricoli e dell’industria risiera, per […]

A Chicago il corner del Carnaroli firmato Eataly-Scotti

A Chicago il corner del Carnaroli firmato Eataly-Scotti

Corner per Riso Scotti a Eataly Chicago. Sino a fine gennaio potranno gustare un risotto made in Italy a Eataly Chicago nella food court “La Piazza”, dove è stato allestito un kitchen corner di preprazio0ne e assaggio interamente dedicato al riso. Il Carnaroli lomellino di Riso scotti è stato infatti scelto da Farinetti come portabandiera […]

Carrà: contro la crisi del riso resistere non basta, occorre cambiare schema

Carrà: contro la crisi del riso resistere non basta, occorre cambiare schema

Resistere, resistere, resistere. Ma anche interrogarsi al proprio interno. Questo il senso dell’editoriale che Paolo Carrà, presidente Ente Nazionale Risi, ha scritto sul numero di dicembrede “Il Risicoltore”, tracciando un bilancio dell’annata 2017 e della crisi che sta attraversando il comparto. Resistere per credere ancora che la richiesta della clausola di salvaguardia presentata a Bruxelles […]

Ricerca e banca del riso cambiano guida: lascia Gironi, arriva Haxhari

Ricerca e banca del riso cambiano guida: lascia Gironi, arriva Haxhari

di Gianfranco Quaglia “Passione. Ecco il primo requisito che ho sempre chiesto ai miei collaboratori”. Romano Gironi, dirigente responsabile del Dipartimento ricerca del Centro Ricerche Ente Nazionale Risi di Castello d’Agogna (Pavia) sta per lasciare l’incarico dopo un buon tratto di vita dedicato a un’attività in laboratorio e in campo. Prima a Bologna, da dove […]