Brusone in risaia: rischio uno nel Vercellese

Brusone in risaia: rischio uno nel Vercellese

B peròrusone: il rischio uno è scomparso dalla stazione-centralina captaspore di Nibbia (Novara); permane però in altre due postazioni: a Olcenengo e Trino (Vercelli). Il progetto è coordinato da Ente nazionale Risi, in collaborazione con Fondazione Agraria Novarese e Regione Piemonte, con il contributo di Province di Vercelli e Novara e Fondazione Banca Popolare di Novara per […]

Stop al riso birmano: sul tavolo dei ministri agricoli la richiesta italiana

Stop al riso birmano: sul tavolo dei ministri agricoli la richiesta italiana

Si sta discutendo anche di riso al Consiglio Agricoltura della UE a Bruxelles. Su richiesta della delegazione italiana sarà fatto il punto sull’eccezionale aumento delle importazioni di riso Japonica a dazio zero da Myanmar. “Ringrazio il ministro Centinaio e la nostra Rappresentanza presso la Ue, per aver dato un concreto seguito all’allarme che abbiamo lanciato […]

Brusone: rischio uno a Olcenengo e Trino

Brusone: rischio uno a Olcenengo e Trino

Ottavo bollettino di Brumava sulla pyricularia (o brusone) in risaia: dopo Olcenengo anche a Trino Vercellese sono state captate spore nell’aria. Siamo al rischio uno. Il progetto è coordinato da Ente nazionale Risi, in collaborazione con Fondazione Agraria Novarese e Regione Piemonte, con il contributo di Province di Vercelli e Novara e Fondazione Banca Popolare di […]

Crisi idrica annunciata in risaia. Est Sesia: la semina in asciutta ha prosciugato le falde

Crisi idrica annunciata in risaia. Est Sesia: la semina in asciutta ha prosciugato le falde

Detto e ridetto. Una crisi annunciata quella che si sta puntualmente avverando nella risaia italiana: la mancanza d’acqua. Con una scia di polemiche, accuse, sospetti. E una spiegazione scientifica che il Consorzio irriguo Est Sesia, affida a un lungo e particolareggiato comunicato, con il suo direttore Mario Fossati, sotto tiro da parte di quegli agricoltori […]

Alt al riso birmano e a quello vietnamita prodotto con i bambini sfruttati

Alt al riso birmano e a quello vietnamita prodotto con i bambini sfruttati

Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, ha inviato una lettera al presidente della Commissione europea, Juncker, alla vicepresidente Mogherini e alla commissaria per il Commercio, Malmstrom, per chiedere un immediato intervento contro l’arrivo in Europa di riso Japonica da Cambogia e Myanmar: “E’ minacciata una produzione tipicamente europea. A sei mesi dall’introduzione della clausola di salvaguardia, […]

Brusone: risaia ancora indenne, resiste agli attacchi

Brusone: risaia ancora indenne, resiste agli attacchi

Resiste bene la risaia ai possibili attacchi di pyricularia, meglio conosciuto come brusone. Anche il quinto bollettino di Brumava, il progetto che monitora la presenza delle spore nell’aria, è negativo: il patogeno non si è ancora diffuso. Il progetto è coordinato da Ente nazionale Risi, in collaborazione con Fondazione Agraria Novarese e Regione Piemonte, con il […]

Centinaio: “Pronto a ricevere il dossier sul riso Igp Valli del Po”

Centinaio: “Pronto a ricevere il dossier sul riso Igp Valli del Po”

Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche Agricole e del Turismo, ha dato la sua “benedizione” al progetto “Riso Igp Valli del Po”. L’idea promossa da Andrea Desana 15 anni fa potrebbe finalmente concretizzarsi. “Ho già dato disposizioni ai funzionari del Ministero che quando il dossier arriverà sul tavolo, corredato di tutti i passaggi dovuti, non […]

Carrà: “Basta con il riso birmano che non paga dazio”

Carrà: “Basta con il riso birmano che non paga dazio”

Dopo il danno, la beffa: adottata la clausola di garanzia dopo anni di concorrenza sleale sul riso indica cambogiano, l’Europa viene invasa da migliaia di tonnellate di riso japonica lavorato, che non paga dazio. Probabilmente si tratta di una doppia beffa: pare che si tratti di varietà aponica molto simili all’Indica. I numeri sono impressionanti: […]

Dario Scotti: “Faremo di Pavia un polo di alimentazione salutistica”

Dario Scotti: “Faremo di Pavia un polo di alimentazione salutistica”

«La grave perdita di competitività sofferta da Pavia da qualche decennio va contrastata con un piano di rigenerazione». Questo il messaggio espresso da Nicola de Cardenas, presidente di Confindustria Pavia, presentando la sua relazione all’assemblea generale che si è svolta nello stabilimento della Riso Scotti, una delle eccellenze industriali del territorio. «Questo è possibile con […]